Perito Moreno, Argentina

…….Superata l'ultima collina, ci appare un fiume di ghiaccio di sfolgorante candore. Questo ghiacciaio è uno dei pochi al mondo che continua ad avanzare e dal suo fronte lungo oltre tre chilometri si staccano blocchi di ghiaccio grandi come palazzi che precipitano con il fragore di un tuono nel sottostante Lago Argentino. Ci accampiamo in uno spiazzo proprio di fronte al ghiacciaio e passiamo una notte indimenticabile ed insonne: sopra di noi la massa glaciale scricchiola e geme come una creatura viva e ogni tanto si odono gli schianti dei blocchi che cadono, sul lago galleggiano gli iceberg che brillano sotto la luna piena…….