Transamazzonica Nord, Brasile

…….La strada attraversa per un tratto la riserva degli indios Uaimiri che ha alle spalle una lunga storia di violenze. Gli indigeni si opposero ferocemente al progetto della sua costruzione e non esitarono ad attaccare i soldati del Genio. In questo tratto è proibito fermarsi e durante la notte è interrotto il transito: arriviamo al posto di blocco poco prima del tramonto e chiediamo agli indios di guardia se possiamo pernottare di fianco alla garitta; secco rifiuto, dobbiamo tornare indietro di una ventina di chilometri……

 
     

……. L'ultimo tratto fino alla frontiera venezuelana é quasi interamente asfaltato, del vecchio tracciato sono rimasti solo i traballanti ponti di legno che traversiamo a passo d'uomo…….